Marketing motorizzato

Il principio del marketing sta nello stabilire una strategia di comunicazione che mira a ottimizzare le vendite e la visibilità di un’azienda. I mezzi utilizzati a questo scopo sono abbastanza numerosi, ma alcuni dei più popolari sono: la pubblicità sul punto di vendita o PLV. Lo scopo di questi mezzi pubblicitari è di attirare l’attenzione dei consumatori e incoraggiarli a comprare. Va notato che ci sono diversi tipi di pubblicità PLV, come il PLV tradizionale, il PLV digitale e il PLV dinamico. Ma in un momento in cui la tecnologia è al centro di tutti i settori, il PLV dinamico è sotto i riflettori. D4D è un riferimento nella progettazione di soluzioni motorizzate per il PLV dinamico.

PLV motorizzato : cos'è?

Il PLV dinamico è molto diverso dal PLV digitale. Anche se hanno alcune somiglianze, il POP digitale è un messaggio combinato con un mezzo. D’altra parte, il PLV dinamico si riferisce agli elementi in movimento. In linea di principio, ci sono 2 tipi principali di PLV mobili, vale a dire : PLV motorizzati e supporti a levitazione. Il PLV motorizzato o animato si riferisce a tutti gli elementi PLV che includono un motore il cui scopo è quello di creare un’animazione. Contrariamente ai banner, ai kakemonos sospesi o ai roll-up, la motorizzazione di un elemento PLV permette di attirare efficacemente l’attenzione dei consumatori. Allo stesso tempo, questa strategia permette di mettere in evidenza un prodotto.

I vantaggi dei PLV motorizzati o mobili

Nel corso del tempo, il comportamento e le aspettative dei consumatori cambiano. Si adattano sempre più all’evoluzione delle nuove tecnologie. Questo spiega perché le aziende stanno anche iniziando a eliminare gli espositori di carta e a rivolgersi a mezzi più tecnologici, in questo caso i PLV dinamici : PLV illuminati, PLV rotanti, PLV audio, PLV animati, ma anche PLV interattivi. Queste opzioni di comunicazione di marketing offrono una serie di vantaggi, per citarne solo alcuni :

L'ottimizzazione della visibilità

Sui display pubblicitari tradizionali, le immagini danno l’impressione di essere congelate nel tempo e nell’arredamento. Non attirano più l’interesse dei clienti target perché sono parte integrante della loro vita quotidiana. Il messaggio, per così dire, non arriva più. D’altra parte, il digital signage ha senso. Il dinamismo è al centro dell’azione e suscita la curiosità dei potenziali clienti. Giocando sui codici della televisione con un mezzo e un contenuto in movimento, i potenziali obiettivi sono facilmente sfidabili. Integrando, nella maggior parte dei casi, un modulo sonoro, luci LED multicolori e un supporto mobile, i PLV in movimento innescano un maggior contatto visivo.

Aumentare il valore dei prodotti

Con un display PLV tradizionale, il display si limita a presentare l’immagine di un prodotto o a trasmettere un messaggio che non può essere modificato. D’altra parte, utilizzando un display motorizzato, si evidenziano i prodotti da presentare. Allo stesso tempo, lo spazio di vendita è più in movimento che fisso. Questo permette di suscitare l’interesse dei consumatori.

La creazione di contenuti adattati alle esigenze del gruppo target

L’attesa è una delle principali barriere che inducono i clienti a rinunciare all’acquisto di un prodotto. Provoca noia e disinteresse. I display PLV motorizzati sono perfetti per ridurre questa spiacevole sensazione. Integrando una casella vocale con circuiti elettronici che mettono in moto il supporto, creano un’animazione del negozio che rallegra i clienti. Possono anche generare acquisti dell’ultimo minuto.

La flessibilità di pubblicazione

Mentre la pubblicazione tradizionale di PLV richiede dei costi, il PLV animato è abbastanza flessibile. È possibile cambiare il contenuto con pochi clic. I display PLV a LED permettono anche di variare gli effetti visivi per catturare meglio l’attenzione dei potenziali obiettivi.

Ottimizzare le relazioni con i clienti

Il più grande vantaggio di un sistema PLV elettronico è che può ottimizzare le relazioni con i clienti. Tuttavia, crea un’interazione diretta con l’obiettivo. Alcuni modelli sono in grado di adattare il contenuto della trasmissione alle reazioni del corpo dei passanti. Questo si ottiene per mezzo di un rilevatore di passaggio o di un rilevatore di presenza integrato nel PLV.

PLV motorizzati: i diversi tipi di motori per cartelli pubblicitari e pannelli

È importante sapere che ci sono diversi tipi di motori PLV dinamici. Il loro ruolo è quello di animare il PLV con diversi movimenti. Possono essere rotanti, lineari, a pendolo, oscillanti, sospesi o fissati al suolo. A seconda del progetto previsto, la motorizzazione può essere a rete, a batteria o lineare.

Motori di rete

I motori alimentati dalla rete sono in grado di ruotare la pubblicità sul punto vendita in senso orario o antiorario a seconda delle preferenze. Di solito si usa un motore di rete per l’animazione del display. Il carico centrato di questo tipo di motore varia a seconda del modello. Per alcuni, è 1 kg con 5 giri al minuto. Per altri può essere fino a 3 kg con una velocità di rotazione programmabile. Ci sono anche motori a settori per display sospesi e modelli con movimento pendolare.

Motori a batteria

I motori a batteria permettono anche di animare i display dei PLV. Tuttavia, per i modelli che incorporano questo tipo di motorizzazione, la velocità di rotazione dipenderà dalla propulsione del motore. Per quanto riguarda i movimenti eseguiti, possono essere oscillanti, sospesi o yoyo. Questo tipo di motorizzazione è più spesso usato con una tavola rotante.

moteur-plv-mus-010

Vetrina motorizzata: come fa un motore ad animare una vetrina ?

Sono generalmente i negozi e i produttori di PLV che vendono dispositivi high-tech e le gioiellerie che usano vetrine motorizzate. A causa dell’aspetto estetico di questi display, è facile catturare l’occhio dei potenziali acquirenti. A differenza delle vetrine tradizionali, questi modelli sono difficili da smontare e sono fatti con vetro temperato per una maggiore resistenza. Tuttavia, la loro caratteristica più distintiva è che integrano un complesso sistema di motorizzazione. Questa motorizzazione anima il display facendolo girare da solo. Per altri modelli, sono gli giradischi che eseguono movimenti rotatori per valorizzare gli accessori da vendere. Ci sono anche vetrine motorizzate con sospensione rotante. Per garantire l’animazione della vetrina, il meccanismo di motorizzazione è fatto in un incessante movimento avanti e indietro.

Tavola rotante motorizzata: prodotti da presentare su una tavola rotante

Una piattaforma girevole è una piattaforma che incorpora un motore, che guida un movimento rotatorio mentre fornisce elettricità alla struttura attraverso un punto di trasferimento. La programmazione di queste piattaforme può essere fatta tramite un telecomando. Per quanto riguarda il carico supportato, tutto dipenderà dalla potenza del motore e dalle dimensioni della piattaforma. Molti prodotti possono essere presentati su piattaforme rotanti motorizzate. Negli showroom delle aziende specializzate in attrezzature sanitarie, per esempio, queste piattaforme vengono utilizzati per presentare nuovi modelli di doccia. Nei musei, sono usati per esporre reperti stori

Podio rotante: in quale contesto dovrebbe essere usato ?

Un podio rotante è simile a un giradischi. La differenza è solo nelle sue dimensioni e nel contesto in cui viene utilizzato. In linea di principio, i podi rotanti si trovano negli specialisti della vendita di automobili e di due ruote. Ma non è così raro trovare questi modelli in mostre d’arte, spettacoli e teatri.
Messedrehbühne-U-5000-und-U-7500-1

Aspetto e scomparsa del prodotto

Si tratta di yoyo motorizzati che eseguono movimenti meccanici e danno l’impressione di illusione. Gli oggetti presentati nella vetrina o sui giradischi appaiono e scompaiono grazie a questo meccanismo. 

Set di animazioni e spettacoli

I set vivaci sono molto richiesti durante gli spettacoli o anche durante le fiere. Gli elementi che garantiscono queste animazioni sono ovviamente i motori alimentati a rete o a batteria. Ci sono anche LEDSTRIP per vetrine, LEDSTRIP per PLV, LED autonomi per PLV e casse acustiche.

D4D, il vostro fornitore di motori PLV

Avete un nuovo prodotto da lanciare ? Vuoi aumentare la visibilità del tuo marchio ? In questo caso, non esitate a contattarci. D4D è uno specialista in tutto ciò che riguarda le soluzioni di motori Led e PLV. Sviluppiamo diverse attrezzature per ottimizzare la vostra animazione PLV. Produciamo e vendiamo circuiti LED di tutti i tipi come il lampeggiatore LED bianco, 1 circuito LED bianco, 5 circuiti LED… Dynamics for Display è anche in grado di sviluppare diversi moduli sonori, scatole vocali, chip sonori, chip di mailing sonoro per direct marketing e mailing animato.

Richiesta di documentazione